La Costituzione della Repubblica Italiana: conoscerla per difenderla!

Trasformiamo i nostri ragazzi in "Difensori di principi"

Un laboratorio creativo per rendere gli studenti consapevoli dei dodici principi fondamentali contenuti nella nostra Carta Costituzionale e dell’importanza di difenderli e attuarli nella realtà quotidiana. Difendiamo la nostra Costituzione!

Uno strumento semplice, pronto all’uso, pensato per il coinvolgimento attivo degli studenti, anche al di fuori della scuola, tra le strade della città.

Come creiamo
i nostri laboratori?

Affidandoci a un TEAM DI DIVERGENTI che considera gli ostacoli non come limiti ma come opportunità, applica le ultime scoperte delle neuroscienze, promuove una conoscenza in pillole, perché permette al cervello di assorbire più informazioni…

Che cosa sono i laboratori itineranti?
Sono strumenti didattici multidisciplinari e creativi, che mirano a coinvolgere gli studenti su tematiche importanti, non soltanto in classe ma anche e soprattutto fuori dalla scuola. Ogni kit didattico è composto da linee guida per insegnante e CartonciniLAB per gli studenti.
Da quando i laboratori vanno a spasso?
Dopo aver discusso la tematica in classe e aver compilato i CartonciniLAB, bambini e ragazzi legheranno questi cartoncini sul loro zaino e li porteranno in giro nei percorsi di vita quotidiana, tra le strade della città, diventando così responsabili di ciò che hanno scritto agli occhi degli altri e del mondo che vedrà il cartoncino.
Si può crescere con un cartoncino?
In modo quasi inconscio, gli studenti acquisiranno valori e conoscenze. L’atto di «indossare» letteralmente un laboratorio e non mettere un confine netto tra conoscenze e valori acquisiti in classe e la vita quotidiana, rende questo progetto un potenziale strumento di amplificazione dell’apprendimento.
Click Here
Dove si possono indossare i laboratori itineranti?
OVUNQUE (tranne mentre nuoti). A scuola, in palestra, per strada, in bici, sullo zaino, sulla valigia, in ascensore, sul frigo di casa, al parco giochi, sulle giostre, al mare, in montagna, in gita, sullo snowboard, in discoteca, mentre danzi,a pranzo da nonna, a lezione di musica, in movimento, da fermo... Addirittura in vacanza!
Previous slide
Next slide

I nostri laboratori itineranti

AMBIENTE

Cacciatori
di alberi

ASILO | ELEMENTARI

Trasforma i tuoi alunni in piccoli, avventurosi cartografi. 

IGIENE ORALE

Sorridenti
e Splendenti

infanzia | elementari

Parlare di denti, alito e sorrisi tra orchi e principesse!

SCIENZA

Genialità derise
e bullizzate

ELEMENTARI | MEDIE

Genialità e successo non sempre vanno a braccetto!

MAFIE/LEGALITA'

Siamo
vivi

MEDIE | superiori

Legalità e antimafia si nutrono di scelte quotidiane!

DIRITTI/LEGALITA'

COSTITUZIONE
Difensore di principi

MEDIE | SUPERIORI

Conoscerla per difenderla.

COSTITUZIONE QUIZ

ELEMENTARI | MEDIE | SUPERIORI

Quante ne sai?
Un modo originale e giocoso per aiutare insegnanti e maestre a spiegare la Costituzione a scuola senza appesantire gli studenti. Scopri la Costituzione con i quiz!

ACCETTA LA SFIDA
Diventa un cittadino consapevole!

A scuola di memoria

In occasione del lancio dei “Laboratori itineranti”, abbiamo REGALATO KIT per 2500 studenti
del laboratorio didattico sulla Shoah
“Nomi rubati”. 

A CHI HA ADERITO E’ BASTATO ISCRIVERSI ALLA NEWSLETTER!

ELEMENTARI | MEDIE | SUPERIORI

UN LABORATORIO DA SVOLGERE..."OVUNQUE"
in classe e soprattutto per le vie della città!

Nomi rubati

Di Shoah si parla tanto, tante storie sono state raccontate. Ma per ogni storia, per ogni vita narrata, ce ne sono migliaia cadute nell’oblio.
Con il progetto “Nomi rubati”, quelle vite potranno essere raccontate e “adottate” dai tuoi studenti, che le scopriranno cercandole nei libri, sul web, nei racconti di persone che sono state testimoni dirette o indirette della Shoah.

Attraverso i CartonciniLAB, che porteranno in giro per la città e condivideranno sui social, faranno rivivere quelle vite rubate, interrotte, martoriate dalla follia nazista, creando così itinerari fisici e digitali di memoria.

Sollecitandoli con il motto “Adotta una vita”, trasformerai i tuoi studenti in artefici e custodi di memoria.

“Nomi rubati”, uno strumento semplice e pronto all’uso, fa parte di una serie di progetti multidisciplinari sulla  Shoah.

Se hai il potere di cambiare le menti, hai la responsabilità di renderle migliori. Cambiamo il mondo insieme.

| Il Team dei Divergenti |